DOGANE e AAMS – Resoconto riunione del 10 Novembre

12 Novembre 2020

SETTORE AGENZIA DOGANE E MONOPOLI

Presentazione bozza del Regolamento per l’incentivazione delle funzioni tecniche ex

art.113, del D.L.gs. n.50/2016 e situazione attuale negli uffici delle misure adottate a tutela

della salute dei dipendenti in presenza della crescita allarmante della pandemia COVID-19 

In data 10 novembre le OO.SS. Nazionali hanno partecipato ad un incontro con la Direzione Centrale del Personale e della Direzione Centrale Amministrazione e Finanza dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli nel quale è stata presentata, in attuazione a quanto previsto dall’ex art.113 del D.L.gs. 18 aprile 2016 n.50, una bozza di regolamento finalizzata a valorizzare e premiare i Colleghi con profili tecnici e amministrativi utili a trattare appalti di lavori, servizi e forniture sia a livello Centrale che Territoriale.

In sostanza, l’Agenzia destinerà, in un apposito fondo, risorse finanziarie in misura non superiore al 2 per cento modulate sull’importo dei lavori, servizi e forniture perfezionati mediante lo svolgimento di una gara. Naturalmente in questo primo incontro l’Agenzia ha chiesto di condividere il principio che ha mosso la formulazione del Regolamento di specie. Tutte le organizzazioni presenti si sono mostrate in linea di principio favorevoli all’adozione del Regolamento, ma naturalmente la portata delle previsioni regolamentari a cui pervenire, nella convinzione del giusto riconoscimento a tutti quei dipendenti che ad oggi si sono prodigati nella gestione delle gare sugli appalti rischiando in prima persona, necessita di approfondite e diverse valutazioni, come ad es. le modalità di individuazione del personale, la previsione di una logica rotazione, la modulazione dei compensi destinati al personale incaricato.

E’ stato chiesto all’Agenzia di fornire ogni documentazione utile alla redazione della bozza regolamentare, al fine di addivenire a futuri incontri con la contezza dei vincoli e delle possibilità che l’attuale normativa consente nell’adozione del regolamento di specie. A richiesta delle OO.SS., l’Amministrazione ha chiarito che l’applicazione del Regolamento potrà avvenire, se perfezionato e condiviso, a partire dal 2021.

Ultimata la discussione sull’argomento in calendario, è seguita una vivace discussione sui variegati atteggiamenti tenuti dai Dirigenti territoriali nei propri Uffici circa la gestione dei problemi inerenti all’ allarmante stato attuale della pandemia, spesso non proprio consoni a garantire la tutela della salute dei dipendenti dell’Agenzia. La nostra delegazione ha ribadito in generale l’assenza sul territorio nazionale di iniziative che, sia in applicazione del DPCM del 03.11.2020 che a quanto disposto dalla Funzione Pubblica, portino mediante una dinamica mappatura dei processi ad una riduzione, per quanto maggiormente possibile, del personale in presenza.

E’ stato ribadito che la LIUA del 29 ottobre 2020, che pone solo eccezionalmente la possibilità di derogare alla LIUA del 13 agosto 2020, non favorisce l’auspicata gestione del lavoro agile, che primieramente nell’attuale contesto può contrastare per i lavoratori interessati la diffusione dei contagi pandemici. E’ stato richiesto un intervento centralizzato di raccomandazioni ai Responsabili degli uffici sul territorio al fine di favorire una gestione dello smart working più consona all’attuale contesto evitando una eccessiva la percentuale di presenza dei dipendenti negli Uffici.

Le OO.SS presenti hanno ribadito la necessità di organizzare i test sierologici su tutto il territorio e verificare la necessaria disponibilità dei DPI negli stessi, chiedendo alle Task Force istituite una maggiore attività a difesa della salute dei dipendenti dell’Agenzia.

L’Amministrazione ha comunicato di aver recepito le varie istanze che sono state rappresentate, e si riserva di valutare le eventuali iniziative da intraprendere per la gestione della situazione di emergenza in essere.

Roma, 11 Novembre 2020

LA DELEGAZIONE CONFSAL-UNSA (Veltri, Eremita, Fiorentino, Lamberti)

ADM Incontro 10 Novembre  2020
ADM Incontro 10 Novembre 2020
ADM_incontro-10-novembre-2020.pdf
153.1 KB
22 Downloads
Dettagli