ADM – Progressioni verticali 2024

22 Aprile 2024

ADM

PROGRESSIONI VERTICALI 2024

 

In data 19 aprile 2024 presso la Direzione Centrale dell’Agenzia Dogane e Monopoli si è concluso il tavolo di confronto sui criteri per l’effettuazione delle progressioni verticali dalla II alla III Area e dalla I alla II Area, in deroga come disposto dall’art. 18 del CCNL/Funzioni Centrali 2019/2021.

La nostra O.S ha rappresentato la necessità che venisse garantita a tutta la platea degli aventi diritto a partecipare, tenuto con delle posizioni disponibili di circa 840 unità, l’opportunità di far debitamente valere le proprie posizioni e in modo dirimente con una prova valutativa.

Abbiamo chiesto, come nella passata riunione, di sostituire il colloquio interdisciplinare, proposto dall’ Amministrazione, con una “prova a quiz”, su domande estrapolate da una banca dati anticipatamente fornita ai partecipanti.

Si è anche chiesto di aumentare sensibilmente il punteggio del Personale che ha già partecipato positivamente a precedenti procedure selettive interne verticali.

Abbiamo fatto presente che i punteggi relativi ai tre criteri di base per la progressione verticale (esperienza maturata nell’area, titoli di studio e competenze professionali) fossero adeguatamente “bilanciati” per dare a tutti i partecipanti una chance che doveva trovare nella prova selettiva conferma decisoria anche con un aumento consono del relativo punteggio.

L’ Amministrazione, preso atto delle varie indicazioni emerse dal confronto, ha ritenuto di modificare alcuni punti della propria proposta, ovvero il colloquio interdisciplinare sarà sostituito da un test con banca dati solo per il passaggio dalla II alla III Area, mentre vista l’esiguità dei partecipanti dalla I alla II Area è stato lasciato il colloquio. Il punteggio di idoneità a precedenti procedure selettive interne è stato portato da 6 a 8. La selezione avrà carattere territoriale, con una ponderazione dei posti da rendere disponibili.

A margine del confronto, ma a sostanziale specificazione, l’Amministrazione ha comunicato che sarà richiesta l’autorizzazione a procedure concorsuali straordinarie per circa 1900 nuove assunzioni. Sarà, inoltre, intrapreso un percorso di aumento della dotazione organica dell’area funzionari. Ricordiamo, e con soddisfazione, che il piano straordinario di assunzioni, l’aumento della dotazione organica della 3^ area con sensibile riduzione della dotazione di 2^ area (con conseguente apicalizzazione) sono stati da sempre richiesti e proposti dalla nostra Organizzazione Sindacale, come, peraltro, rinvenibile nei nostri comunicati sindacali. L’ Autorità Amministrativa e l’Autorità Politica stanno, finalmente, perseguendo una politica del Personale per adeguare le risorse e le professionalità agli obiettivi strategici che l’Agenzia deve perseguire diuturnamente. Chiaramente attendiamo che si passi, nei tempi consentiti, dalle parole ai fatti.

Roma, 20 aprile 2024

IL COORDINATORE NAZIONALE

Valentino Sempreboni

Adm 20240420 Progressioni Verticali 2024
Adm 20240420 Progressioni Verticali 2024
adm_20240420_progressioni_verticali_2024.pdf
140.0 KB
101 Downloads
Dettagli